BORSE DI STUDIO “ORIO CARLINI” GIOVANI TALENTI PER L’INNOVAZIONE

PDFStampaE-mail

Il Consorzio GARR ha bandito un concorso per assegnare 10 borse da 12 mesi, finalizzate a  realizzare un progetto di ricerca  sull’applicazione di tecnologie innovative per lo sviluppo delle infrastrutture digitali e dei loro servizi in contesti multidisciplinari. La scadenza per l'invio delle candidature è il  30 marzo 2018.

 

 

CHI PUÒ PARTECIPARE?

Tutti i nati a partire dal 1988 e in possesso di un titolo di laurea triennale, magistrale, specialistica o a ciclo unico, conseguito presso università o istituti di istruzione universitaria italiani o dell’Unione Europea o equipollente.

La borsa è compatibile con l’iscrizione al Corso di Laurea Magistrale.
La borsa è compatibile con l’ammissione al corso di Dottorato di Ricerca purché senza borsa e soltanto se le tematiche dell’attività di ricerca del Dottorato sono pertinenti con la proposta di attività della borsa di studio GARR.

La partecipazione è aperta a cittadini italiani e stranieri purché con fluente padronanza della lingua italiana scritta e parlata (C1) e una buona conoscenza della lingua inglese (B2).

COME PARTECIPARE?

Per partecipare alla selezione, è necessario individuare il tema dell’attività di studio e la struttura presso la quale si svolgerà l’attività.

Queste informazioni andranno inserite in una Proposta di attività contenente:

  1. il titolo del tema proposto per l’attività (max 20 parole);
  2. una breve sintesi del tema proposto per l’attività (max 10 righe);
  3. i riferimenti della struttura che ospiterà il borsista (denominazione, indirizzo, sito web), i riferimenti del suo Direttore e di un Tutor interno (nome, cognome, telefono ed e-mail);
  4. La descrizione dettagliata dell’attività proposta, che dia evidenza dell’attinenza delle tematiche proposte con le attività di GARR e dell’impatto attesoa breve e medio termine (max 4 pagine). In particolare, se sei interessato a svolgere l’attività presso GARR, questi sono i temi d’interesse: Monitoring, telemetria e analitica per reti di nuova generazione; Proof-of-concept su use-case per reti di trasporto di oltre 100 Gbps con soluzioni SDN e DCI; Sviluppo di funzioni di rete virtuali e orchestrazione di servizi di rete e dei relativi cicli di vita; Ottimizzazione e programmabilità dei data plane e Paradigmi di automazione dell’infrastruttura GARR;
  5. il profilo del candidato, completo di un breve curriculum e con indicazione del voto di laurea e degli esami sostenuti (max 2 pagine).

Per quanto riguarda la sede per lo svolgimento del progetto, è possibile indicare la sede GARR di Roma o una struttura diversa purché sia scelta tra gli enti collegati.

Tutte le informazioni e  le istruzioni per la candidatura, sono riportate nell'apposita pagina del Consorzio GARR

Centro Giovanile Teresa Schemmari

© Opera d'Arte | sportelloinformagiovani.noto@gmail.com | Sitemap | design Webag.it | segnalato da Siciliaorientale.com Cookies info | Cookie policy | Privacy policy