Bando di selezione per 30 Giovani_PROGRAMMA ERASMUS+ PROGETTO TAKE YOUR CHANCE

PDFStampaE-mail

L’Unione degli Assessorati all’interno delle sue attività e in collaborazione con Associazione Culturale Formazione-Lavoro e Mainstreaming Agenda indice una selezione per 30 persone interessate a svolgere tirocini a Tallinn (Estonia), Bucarest (Romania) e Kirșehir (Turchia)_ultima scadenza 30_luglio_2015....

La Comunità Europea con il programma specifico denominato PROGRAMMA ERASMUS+ Azione Mobilità degli individui per apprendimento, accrescerà le opportunità di formazione in un altro paese del programma di studenti e tirocinanti VET, finalizzate a far acquisire le abilità necessarie per favorire la transizione verso il mondo del lavoro. Si rivolge ad apprendisti e studenti inseriti in percorsi VET e neo-diplomati oppure qualificati e lo stesso mira al raggiungimento degli obiettivi previste da Europa 2020, (aumentare il profilo e le competenze individuali, aumentare il livello di istruzione, ridurre gli abbandoni scolastici e migliorare le competenze degli individui per l’inserimento professionale e l’occupabilità).

L’Unione degli Assessorati alle Politiche Socio-Sanitarie e del Lavoro in qualità di promotore del programma “ERASMUS+”, attraverso il progetto “TAKE YOUR CHANCE” promuove la mobilità di 30 VET learner che stanno concludendo o abbiamo concluso da non più di 12 mesi un corso di formazione professionale specifico come Operatori Sociali per fasce deboli.

Le mobilità si svolgeranno nel periodo compreso tra agosto 2015 – aprile 2016, all’interno del menzionato periodo saranno organizzati più round di mobilità.

All’interno del programma predisposto dall’Unione degli Assessorati i candidati possono inviare richiesta allegando una lettera motivazionale per partecipare al 1° round con scadenza 15 giugno 2015_N.B. la Scadenza è stata PROROGATA al 30_Luglio_2015

Il quadro delle mobilità, verrà regolato dal presente avviso e sarà organizzato tendo conto delle richieste pervenute e dalla località indicata.

Con il presente avviso a valere sul primo round, con scadenza 30 Luglio 2015, si selezionano giovani disponibili ad effettuare un tirocinio formativo a Tallinn (Estonia) e Bucarest. (Romania) nel periodo compreso tra 24 agosto al 20 dicembre 2015 (il periodo comprende 1 settimana di formazione in Italia e 16 all’estero).

Il periodo può subire variazione per esigenze organizzative degli enti che ospiteranno i tirocini formativi.

L’Iniziativa ha lo scopo di consentire ai destinatari percorsi formativi all’estero arricchenti da un punto di vista curriculare e in grado di incrementare competenze, abilità e conoscenze chiave nel campo delle attività sociali e del terzo settore, anche rispetto alle ricadute legali e di scambi solidali, di tutele legali, economici e commerciali che il terzo settore produce in Italia e all’estero, aumentando la spendibilità dei profili nel mercato del lavoro.

Requisiti dei destinatari:

Requisiti di ammissione per l’eleggibilità del candidato:

Il presente avviso, afferente il 1° Round di selezione, è rivolto a 9 giovani che abbiano concluso da non più di 1 anno un corso di formazione professionale specifico nell’ambito delle tematiche che afferiscono al campo sociali e dei diritti socio assistenziali.

I candidati devono inoltre essere residenti in una delle seguenti regioni italiane del centro-sud: Calabria, Campania, Lazio, Molise e Sicilia.

3. Criteri e modalità di selezione

  1. La procedura di candidatura prevede la presentazione della domanda, del  CV redatto in formato europass e la compilazione della lettera motivazionale. La relativa modulistica va scaricata dal sito: www.unioneassessorati.it. Una specifica commissione formerà una short list tenendo conto delle candidature arrivate, della lettera motivazionale, dei titoli e del colloquio.

  1. A parità di valutazione saranno avviati in mobilità i giovani che risiedono in un Comune che aderisce all’Unione degli Assessorati alle Politiche Socio Sanitarie e del Lavoro.

  1. Il colloquio individuale verterà sull’analisi motivazionale, sulla conoscenza di settore e sul  grado di competenza della lingua straniera.

  1. Per i candidati distanti almeno 40 km dalla sede del colloquio, saranno utilizzati i nuovi strumenti di comunicazione face to face. (skype o  messanger);

  1. Qualora un candidato dovesse rinunciare, sarà inserito il candidato che lo segue in graduatoria; a parità di punteggio sarà preferito il candidato con età maggiore.

  1. Atteso che la short list è di tipo aperta la stessa andrà ad essere implementata con i rond di selezione successivi.

4. Articolazione delle attività:

La realizzazione di un’esperienza di lavoro all’estero della durata pari a 16 settimane (più una settimana di attività preparatoria, prima della partenza, in Italia) offrirà ai beneficiari la possibilità di immergersi in assetti operativi in contesti diversi da quello di appartenenza e di collaborare con professionisti delle aree prescelte. Il tirocinio coniugherà aspetti di apprendimento teorico e pratico. La scelta dei partner è avvenuta sulla base della loro esperienza in dinamiche di placement e di formazione in ambito sociale. Il tirocinio sarà articolato in 5 giorni lavorativi di 6 ore giornaliere. Le attività avranno come obiettivo generale quello di implementare la conoscenza nei seguenti campi:

1) la progettazione e la gestione e di progetti in ambito sociale e socio-sanitario;

2) il fundraising e assistenza amministrativa alle associazioni;

3) la predisposizione di piani educativi per categorie speciali quali minori, famiglie, anziani, etc.

5. Copertura  spese  e borsa di tirocinio:

La borsa di tirocinio assegnata al candidato selezionato prevede:

1) copertura spese di viaggio  a/r  .

2) Alloggio;

3) Pocket money mensile per il vitto;

4) Assicurazione.

6.Sede di svolgimento del tirocinio:

Tallin,(Estonia) e Bucarest, (Romania)  - (è in fase di valutazione la possibilità di attivare anche mobilità a Kirșehir (Turchia).

7. Modalità di presentazione della domanda:

Gli interessati dovranno presentare domanda di partecipazione, secondo il modello disponibile sul sito www.unioneassessorati.it

Alla domanda va allegato, a pena di esclusione, cv in formato europass in italiano e in ingleselettera motivazionale in lingua italiana e in lingua inglese, nonché copia di ulteriori titoli utili per la predisposizione della graduatoria (attestati, youthpass, altre certificazioni a validità europea); una fotografia formato tessera.

La domanda con relativa documentazione va inviata con una delle seguenti modalità :

-          Posta certificata all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , l’oggetto dell’e-mail deve indicare la seguente dicitura : ”Candidatura” Programma Erasmus+ progetto Take your chance (solo se il candidato è fornito di PEC).

-          Busta chiusa. Inviata a mezzo raccomandata al seguente indirizzo:

Unione degli Assessorati

Via Sammartino, 95

90141 Palermo.

La busta dovrà riportare all’esterno la seguente dicitura: [Candidatura Programma Erasmus+ progetto Take your chance Non Aprire] e dovrà pervenire entro e non oltre il15 Giugno 2015 (non fa fede il timbro postale ma la data di ricezione) per partecipare alle valutazioni del 1° round.

Consegna a mano, esclusivamente presso la sede di Palermo Via Sammartino 95, nei seguenti giorni ed orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Per la consegna a mano sarà apposto il timbro d'entrata sul primo foglio della domanda di partecipazione che pertanto dovrà essere in duplice copia.

8. Esclusione

Saranno automaticamente escluse le domande  che risultino:

1) non sottoscritte;

2) non redatte sull'apposita modulistica predisposta;

3) contenenti dichiarazioni incomplete e/o errate.

Le false dichiarazioni saranno punite ai sensi delle vigenti disposizioni di legge.

Non saranno considerate ammissibili, per la scadenza in oggetto, domande pervenute oltre il termine indicato. Le domande giunte fuori termine utile per la valutazione del 1° round formeranno oggetto di valutazione per il round successivo.

La selezione dei partecipanti alla mobilità sarà basata sull’analisi dei requisiti di ammissibilità e dei titoli prodotti dai richiedenti nonché sul colloquio individuale, che verterà sull’analisi motivazionale e sulla verifica del livello di conoscenza della lingua inglese.

Saranno ammessi a partecipare al tirocinio i soggetti collocati in posizione utile fino ad esaurimento dei posti disponibili. L’esito della selezione verrà comunicato agli interessati e comunque pubblicato sul sito internet: www.unioneassessorati.it.

Al termine delle attività ai partecipanti verrà rilasciato la certificazione “Europass Mobilità”.

Per ulteriori informazioni sull’attività rivolgersi alla segreteria organizzativa e di coordinamento dell’Unione degli Assessorati nei giorni feriali, escluso il sabato, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 oppure inviare una mail all’indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  o telefonare al numero: 091/309628.

Informativa ai sensi del D. Lgs. 196/03.

L’Unione degli Assessorati alle Politiche Socio-Sanitarie e del Lavoro utilizzerà’ i dati personali contenuti nelle domande e nei curricula esclusivamente per le finalità di cui alla presente selezione e al progetto “Take your chance” il trattamento degli stessi sarà improntato a principi di correttezza, liceità e trasparenza, al fine di tutelarne la riservatezza.

Scarica la domanda di partecipazione (allegato 1)

Scarica la lettera motivazionale (allegato 2)

Fonte: Informagiovani Noto_Unione degli Assessorati

Centro Giovanile Teresa Schemmari

© Opera d'Arte | sportelloinformagiovani.noto@gmail.com | Sitemap | design Webag.it | segnalato da Siciliaorientale.com Cookies Policy