Regione Sicilia _ Bando Guida turistica 2018

PDFStampaE-mail

E’ stato pubblicato l’AVVISO ABILITAZIONE GUIDE TURISTICHE 2018. Il termine per iscriversi è fissato entro l’11 giugno 2018.

La Regione Siciliana rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione agli esami di verifica del possesso dei requisiti di qualificazione della professione di guida turistica, e per il conseguimento dell’estensione linguistica per le guide già abilitate non rientranti nelle ipotesi di esonero specificate nel bando.

 

 

Si precisa che l’esame è finalizzato esclusivamente al rilascio dell’attestato d’idoneità all’esercizio della professione e non costituisce titolo instaurativo di rapporto di pubblico impiego.

REQUISITI PER L’AMMISSIONE ALL’ESAME DI VERIFICA DI GUIDA TURISTICA

E’ ammesso all’esame di verifica chi è in possesso di titolo di Laurea Vecchio e Nuovo Ordinamento  (Triennale/Magistrale) in discipline afferenti alle materie turistiche, umanistiche e storiche artistiche

REQUISITI  LA VERIFICA DELLA CONOSCENZA  LINGUISTICA

E’ richiesto il livello C1 di conoscenza di una o più lingue straniere .

E’ esonerato alla verifica chi:

  • è già in possesso di abilitazione come Accompagnatore Turistico relativamente alla lingua indicata
  • i candidati madrelingua non italiana che attestino un titolo di studio equivalente alla scuola secondaria di secondo grado  conseguito nel paese di cui alla lingua madre.
  • è in possesso di Laurea Magistrale o V.O in Lingue  o equiparata
  • è in possesso di Laurea Magistrale in Interprete e Traduttore
  • è in possesso di una certificazione linguistica rilasciata da un’istituzione riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, per quanto riguarda le lingue europee.

PROVE D’ESAME

L’esame di verifica sarà prettamente orale e consisterà  nell’appurare la conoscenza di contenuti specifici del territorio siciliano con particolare riferimento alle opere d’arte, ai monumenti,ai beni archeologici, alle bellezze naturali, alle risorsee ambientali, alle tradizioni popolari e religioso

Sempre in riferimento al territorio siciliano il candidato dovrà presentare alla commissiono un’itinerario turistico interdisciplinare della durata massima di 3 giorni

Il candidato dovrà anche creare e presentare un’itinerario interdispilinare riferito ad una regione italiana.

BANDO

Centro Giovanile Teresa Schemmari

© Opera d'Arte | sportelloinformagiovani.noto@gmail.com | Sitemap | design Webag.it | segnalato da Siciliaorientale.com Cookies Policy