SELFIEmployement: opportunità per giovani NEET per agevolare l'avvio di imprese

PDFStampaE-mail

Il Fondo SELFIEmployment promosso da ANPAL e gestito da Invitalia http://www.invitalia.it/site/new/home/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/selfiemployment.html nell’ambito del Programma Garanzia Giovani finanzia con prestiti a tasso zero l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali da parte di giovani NEET (che non studiano, non partecipano a corsi di formazione e non lavorano). Grazie a SELFIEmployment i giovani NEET possono sviluppare il proprio progetto d’impresa e avviare piccole iniziative imprenditoriali con dei finanziamenti agevolati nella forma del microcredito, del microcredito esteso e del piccolo prestito.

 

 

Possono concorrere all’assegnazione dei finanziamenti agevolati del Fondo rotativo SELFIEmployment tutti i giovani NEET che rispondono ai seguenti requisiti:

  1. avere compiuto il 18esimo anno di età;
  2. non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari) o di formazione;
  3. non essere inseriti in tirocini curriculari e/o extracurriculari;
  4. essere disoccupati ai sensi dell’articolo 19, comma 1 e successivi del decreto legislativo 150/2015 del 14 settembre 2015;
  5. avere residenza sul territorio nazionale;
  6. aver aderito al Programma Garanzia Giovani.

Come ottenere i finanziamenti agevolati

Con l'ultimo avviso pubblicato sono stati semplificati i requisiti per accedere ai finanziamenti.Infatti è sufficiente essere iscritti al Programma Garanzia Giovani (ed essere presi in carico dai Centri per l’impiego) per poter compilare la domanda, corredata dal piano di impresa e da tutti gli allegati richiesti.

 

I prestiti

Il Fondo SELFIEmployment finanzia piani di investimento inclusi tra 5.000 e 50.000 euro. In particolare i prestiti erogabili sono ripartiti in:

microcredito, da 5.000 a 25.000 euro

microcredito esteso, da 25.001 a 35.000 euro

piccoli prestiti, da 35.001 a 50.000 euro.

Si tratta di finanziamenti agevolati senza interessi, senza garanzie, rimborsabili in 7 anni con rate mensili che partono dopo sei mesi dalla concessione del prestito. Chi ottiene le agevolazioni deve impegnarsi a realizzare il programma degli investimenti entro 18 mesi dal perfezionamento del provvedimento di ammissione.

Invitalia valuta le domande, concede gli incentivi e verifica la realizzazione dei progetti finanziati. Offre inoltre un servizio di tutoraggio per accrescere le competenze imprenditoriali dei giovani e favorire lo sviluppo dell’attività.

ATTIVITA' DI PROMOZIONE

Alla diffusione della Misura concorre anche l’Ente Nazionale per il Microcredito, il quale, in accordo con ANPAL, partecipa all’azione sull’auto-imprenditorialità della Garanzia Giovani http://www.garanziagiovani.gov.it/selfiemployment/Pagine/Selfie-employment.aspx informando ed offrendo supporto ai giovani NEET con lo scopo di potenziare gli accessi al Fondo rotativo SELFIEmployment.

Per ulteriori approfondimenti ed informazioni, rivolgersi al Servizio Informagiovani

Centro Giovanile Teresa Schemmari

© Opera d'Arte | sportelloinformagiovani.noto@gmail.com | Sitemap | design Webag.it | segnalato da Siciliaorientale.com Cookies info | Cookie policy | Privacy policy